Solitudine

O amica fraterna,

Testimone delle mie più grandi paure,

Quanti ti hanno beffeggiata, paragonandoti ad una non vita, ad una rinuncia , a qualcosa di non reale, in attesa di….

O mia compagna che ne sanno della tua innata dote di infondere fiducia, di ricomporre i pezzi di una vita andata in frantumi, di generare una sorprendente rinascita dopo anni di prigionia interiore?

Certe volte sei stata il mio rifugio, la mia beata e agognata tranquillità , sei stata la riscoperta di me stessa, con te ho ritrovato la mia me!

Ma solo chi ha toccato l’inferno sa cosa significa averti per amica, compagna fedele…

Quante relazioni di coppia naufragano per un ideale consacrato da generazioni e generazioni! Si smette di pensare a cosa desideriamo profondamente , ma accontentiamo i desideri che ci vengono imposti da un dio superiore.

La felicità va costruita non sempre insieme ad un ‘altra persona, ma va alimentata dal bene che proviamo per noi stessi!

O amica non ti curar di chi ri mente ma guarda chi confida ancora in te …..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...