Liberi di amare

Avevi quel cappio al cuore,

ti soffocava la vita e il respiro…

Ti ha portato via da me casualmente ma prepotentemente…. urlavi in silenzio…. solo il cielo e i miei occhi chiusi sentivano i tuoi gemiti…

Aiutarti era come mandarti al patibolo…. nessuno può aiutarci che noi stessi!

Solo tu sei la tua rivoluzione…. ed io forse sarò il motivo della tua ribellione….

Amare è anche lasciar andare…. è lasciar il cuore dove quel giorno era nata l’esplosione d’amore…..

Un giorno rivedrò l’intensità del tuo sguardo come tu vedrai il mio…. liberi di amare …..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...