Anima e luce

Il sole splendea nei miei occhi scuri…

stanchi di non risplendere… di vedere ombre dove dovrebbe esserci luce….

Rifletto su ciò che ero…. su quella creatura indifesa …. docile … trasformata ….cambiata…..la sua anima non è più quella di adesso….

Non più tenuta dentro una sfera di cristallo… ma resa libera, indipendente, infinita….ribelle…. semplicemente io….

Forse quella luce non sarà più brillante…. ma pur sempre luce…. troppo libera per essere domata…. perché lei non vuole esserlo…anima padrona della sua vita, della sua essenza più vera….

Luce si …. misto ad una nostalgica ombra …..quell’ombra tenue a cui certe volte ha bisogno di sentirne sulla pelle…