Eternity

image

Eternita’ ….un significato che trascende la vita unana, ma non quello che proviamo….
Possiamo provare un sentimento grande, che non avra’ fine ….eterno com’ è l’ amore, ma solo un tipo di amore, raro ma esistente….
L’ essere umano invece non è eterno, ha un inizio ed una fine, intervallata da un tipo di vita, quella che deliberatamente scegliamo di vivere, con tutti i pro e i contro, con tutte le nostre abitudini e i cambiamenti a cui siamo sottoposti! Un sentimento d’ amore e’ diverso, veniamo attraversati da esso, siamo da lui dominati, come ingoiati da cio’ che ci rende felici, ma devastati…
Non scegliamo noi chi amare, l’ amore eterno sceglie per noi la persona piu’ improbabile, quella che forse ci completa, la nostra parte mancante….
E quando ci sommerge con il suo impeto possiamo solo accettarlo, null’ altro, anche se fa male o bene….
L’ intensita’ di un amore appartiene solo a chi lo prova, nessuno potra’ capirvi, nessuno potra’ solo immaginare lontanamente a cio’ che la vostra anima  prova…..
L’ eternita’ di cui Edward e Bella parlano in Twilight non è cosi trascendentale…..puo’ far parte della vita di due persone normali che desiderano vivere la loro eternita’ !
Twilight è l’ amore che combatte per poter un giorno trionfare….l’ amore eterno!

image

La mia rivoluzione!

Chiaro di luce,

alba di nuove speranze,

azzurro di un cielo, dove i miei occhi possano ancora sperare…

nuvole passeggere, che hanno pianto con me…

vento, tempesta, bufere di un periodo nefasto,

cuore di ragazza tenace e ribelle…

rivoluzionaria della vita, intraprendente di novità…

Ebbrezza …ubriacami di felicità!

Cuore libero di innamorarsi ancora…

anima felice di camminare con i suoi passi…

Libertà di rincorrere la vita!

Fatalita’

Ogni tuo bacio e’ quell’ ebbrezza che mi mancava,
Ogni tuo abbraccio ha quel sapore mai provato,
Ogni suono della tua voce era un’ emozione violenta nel mio cuore, gia’ provato da sentimenti improvvisi di inquietudine,
Hai sconvolto la mia vita e sconvolgi tuttora la mia mente…la mia anima e il mio essere…
Dovevo incontrarti per sentirmi
turbata, scossa, viva? Per poi risentirmi sola, schiava di un sentimento inespresso senza futuro?
Prendi e decidi di sparire, ricomparire e sparire di nuovo, come una nuvola che porta pioggia, poi sole e di nuovo pioggia, temporale e tuoni!
Sentirsi sconvolti e piombare in quel caos , chiamato amore è forse una dolce agonia o l’ inferno dell’ anima?
Questione solo di destini incrociati per mera fatalita’?…..