Solitudine

La solitudine amica e compagna …..
O chiusura verso il mondo?
La solitudine è una ricerca interiore , una scoperta di noi stessi, delle nostre qualita’ e dei nostri limiti…
Stare da soli è riuscire a capire la nostra forza di farcela e le nostre debolezze ….
La solitudine puo’ far bene presa a piccole dosi….si impara a contare sulle proprie forze e… a non chiedere aiuto….
Ad ammettere a se stessi orgogliosi “ce l’ hai fatta, non potevo nemneno immaginare, ti sei lasciata trascinare dal tuo dolore, non l’ hai combattuto, ma solo attraversato , accettato e dopo esser riuscita a rinascere….
Ma si puo’ rinascere da soli?
Muccino in un suo film disse….nessuno si salva da solo,….puo’ darsi ma non ci si salva con chiunque, la salvezza dell’ anima dipende solo da noi…..
La solitudine puo’ essere anche letale, ci si abitua facilmente a stare da soli, che ci impigriamo verso il prossimo….e preferiamo la via semplice, meno dolorosa….
La solitudine da qualunque prospettiva si guardi, ti aiuta ad andare avanti comunque, ti fortifica molto….basta alternarla con un po di socialita’:-)

Amori

Amor fugace,

amor etereo

amor senza spine

amor che ama senza pretese e mire

amori diversi e senza tempo

amori impossibili

amori mai cominciati, deleterii

amori passati

amori incostanti

amori malati

amori controllati, senza emozioni

amori abitudinari

amori folli

amori veri e sinceri ….

 

Tanti diversi tipi di amore….

è possibile dare una definizione di amore o quantificare un amore?

impossibile… l’amore è fatto di emozioni forti, è soggetto a turbamenti, ripercussioni su se stessi…

L’amore può essere eterno? ha sempre quell’intensità della prima volta?

estremamente difficile, un amore ha bisogno di acqua per sopravvivere, deve essere concimato come una piccola piantina, ha bisogno di essere stimolato, coccolato, deve essere amato…altrimenti il tempo può spazzare via con l’indifferenza quel poco di sentimento che c’era….

Ma può esistere un tipo di amore mai vissuto,

che è presente con il battito di un cuore,

con una lacrima al solo pensiero del suo nome,

un’emozione continua, un’aspettativa che razionalmente non verrà mai esaudita….

un’anima impetuosa che non smette di provare quel fuoco….

Questo è un tipo di amore che non può avere fine….

la ragione perde in partenza…

il vincitore è solo il cuore …..

 

L’arte

Quanta emozione può suscitare un quadro o un dipinto?

Quali sentimenti nascosti può provare un pittore nel dipingere un paesaggio, un volto o un fiore?

In alcuni quadri si nota tramite i colori la vena poetica di un autore….

Ultimamente ho visto dei dipinti di un autore  poco conosciuto come Giovanni Ricca, allievo del più famoso Jusepe de Ribera, e si intravedeva una profondità ed uso dei colori stupefacente!

Colori intensi e soggetti disegnati magnificamente che, a loro modo, esprimono in chi li guarda una carica emotiva notevole!

L’arte è questo….

emozione, sentimento,sensibilità, trasporto….

Potrei annoverare tanti pittori, come il Caravaggio, Leonardo , ed altri ancora,

ma tutti bene o male trasmettono qualcosa, un ‘emozione più o meno forte e un loro significato personale.