Solitudine

La solitudine amica e compagna …..
O chiusura verso il mondo?
La solitudine è una ricerca interiore , una scoperta di noi stessi, delle nostre qualita’ e dei nostri limiti…
Stare da soli è riuscire a capire la nostra forza di farcela e le nostre debolezze ….
La solitudine puo’ far bene presa a piccole dosi….si impara a contare sulle proprie forze e… a non chiedere aiuto….
Ad ammettere a se stessi orgogliosi “ce l’ hai fatta, non potevo nemneno immaginare, ti sei lasciata trascinare dal tuo dolore, non l’ hai combattuto, ma solo attraversato , accettato e dopo esser riuscita a rinascere….
Ma si puo’ rinascere da soli?
Muccino in un suo film disse….nessuno si salva da solo,….puo’ darsi ma non ci si salva con chiunque, la salvezza dell’ anima dipende solo da noi…..
La solitudine puo’ essere anche letale, ci si abitua facilmente a stare da soli, che ci impigriamo verso il prossimo….e preferiamo la via semplice, meno dolorosa….
La solitudine da qualunque prospettiva si guardi, ti aiuta ad andare avanti comunque, ti fortifica molto….basta alternarla con un po di socialita’:-)

Amori

Amor fugace,

amor etereo

amor senza spine

amor che ama senza pretese e mire

amori diversi e senza tempo

amori impossibili

amori mai cominciati, deleterii

amori passati

amori incostanti

amori malati

amori controllati, senza emozioni

amori abitudinari

amori folli

amori veri e sinceri ….

 

Tanti diversi tipi di amore….

è possibile dare una definizione di amore o quantificare un amore?

impossibile… l’amore è fatto di emozioni forti, è soggetto a turbamenti, ripercussioni su se stessi…

L’amore può essere eterno? ha sempre quell’intensità della prima volta?

estremamente difficile, un amore ha bisogno di acqua per sopravvivere, deve essere concimato come una piccola piantina, ha bisogno di essere stimolato, coccolato, deve essere amato…altrimenti il tempo può spazzare via con l’indifferenza quel poco di sentimento che c’era….

Ma può esistere un tipo di amore mai vissuto,

che è presente con il battito di un cuore,

con una lacrima al solo pensiero del suo nome,

un’emozione continua, un’aspettativa che razionalmente non verrà mai esaudita….

un’anima impetuosa che non smette di provare quel fuoco….

Questo è un tipo di amore che non può avere fine….

la ragione perde in partenza…

il vincitore è solo il cuore …..

 

L’arte

Quanta emozione può suscitare un quadro o un dipinto?

Quali sentimenti nascosti può provare un pittore nel dipingere un paesaggio, un volto o un fiore?

In alcuni quadri si nota tramite i colori la vena poetica di un autore….

Ultimamente ho visto dei dipinti di un autore  poco conosciuto come Giovanni Ricca, allievo del più famoso Jusepe de Ribera, e si intravedeva una profondità ed uso dei colori stupefacente!

Colori intensi e soggetti disegnati magnificamente che, a loro modo, esprimono in chi li guarda una carica emotiva notevole!

L’arte è questo….

emozione, sentimento,sensibilità, trasporto….

Potrei annoverare tanti pittori, come il Caravaggio, Leonardo , ed altri ancora,

ma tutti bene o male trasmettono qualcosa, un ‘emozione più o meno forte e un loro significato personale.

 

Segnali

I segnali che incontriamo durante il nostro percorso ci aiutano senza rendercene conto….
Sono dei piccoli avvisi subliminali che agiscono nel nostro subconscio….qualcosa che avvertiamo ….sentiamo la presenza di qualcosa o qualcuno che ci invita verso un cambiamento…..ma non sempre riusciamo ad intuirli….
I segnali avvengono forse per un disegno divino….per illuminarci…forse non subito, ma prima o poi succede, succede quella rivoluzione interiore che aspettiamo da tanto….ed è un ‘ esplosione che parte dal cuore, dall’ anima….
Quando vi accorgete sulla vostra strada un segnale sotto forma diverse, inseguitelo , non ve ne pentirete….
È giusto che le cose accadono….
Un segnale è sintomo di cambiamento , e il cambiamento è positivo, anche se la sua strada è irta di ostacoli, puo’ far male certe volte, ma ne uscirete vincitori!

Essere madre

Essere madre, un dono speciale
E per chi le è concesso un’ esperienza straordinaria, senza precedenti….
L’ amore universale, il piu’ grande che possa esserci…..
Essere madre ti cambia la vita….
È un calore nel cuore….una madre vive per i propri figli….forse un po troppo…esistono madri e madri….ma nel bene o nel male ogni donna ha dentro di se’ un suo istinto materno….è innato….naturale….
Una madre desidera solo il bene per i propri figli….ma è necessario anche ad un certo punto che i figli scoprono la propria indipendenza e liberta’….
Essere genitori è il mestiere piu’ difficile del mondo ma anche stimolante, non si finisce mai di imparare per entrambi!
È la piu’ grande avventura che esista! Il bene piu’ prezioso!

Spirito libero

Uno spirito libero non potra’ mai stare in una gabbia,
Un’ anima indipendente ha bisogno di continui spazi di vita….
Ha bisogno di stimoli, di viaggi, ha bisogno di arricchire la sua mente…
Prima o poi prendera’ il suo volo….
Non si puo’ pensare di tappare le sue ali…
Quando decide di andar via, quando tutto le è stato privato, niente e nessuno puo’ fermarla……
Il cuore ha bisogno di quel respiro, di quell’ alito di vita ….ne ha bisogno….
Le prigioni non sono per lei…..
La liberta’ è la sua fede, il suo punto di forza!

Chi sono….

Ho toccato l’ inferno,
Ho lasciato che il dolore mi sfiorasse,
Mi accarezzasse l’ anima,
Mi penetrasse interamente,
Sono riemersa lentamente,
Sono cambiata,
Forse meno ingenua di come ero,
Piu’ guardinga,
Ma non ho permesso al dolore di cambiare la mia natura, la mia essenza….
La mia anima, quella vera è rimasta intatta!
Sono rimasta sempre la ragazza di sempre, buona, ma fortificata….
Non voglio trasformarmi in quella che non sono, il male subìto non dovrebbe scalfirci, dovrebbe solo renderci piu’ forti, per non ricadere nei nostri errori….
È vero un’ esperienza negativa puo’ aiutarci ad essere quello che siamo ora….maturiamo, ci accorgiamo che cio’ che era vero era in realta’ falso, bugiardo…. E cio’ a cui facevamo fatica a credere, in realta’ non volevamo accettare di sbagliarci ….ma la sofferenza in quedto aiuta e molto!

Sono riemersa e fiera di come sono diventata….

Sushi

image

Mangiare giapponese è diventato ormai un cult! Quasi tutti mangiano sushi e sashimi! Personalmente, essendo amante del pesce, vivrei solo di sushi, ma quello buono , fresco!
Non sempre è facile trovarlo ! Diffidate dalle imitazioni *_*** !
Cio’ che amo in un ristorante giapponese , non solo è il cibo, ma anche come viene presentato, e l’ ambiente orientale di un locale giapponese!
Se dovesse rinascere , rivivrei la mia seconda vita in Giappone! Seguirei il mio cuore ” orientale”:-)
E buon sushi a tutti!