Essere umano

Rifuggiamo da noi stessi per poi perderci di nuovo…

Il fuggire e il ritrovarsi è la condizione umana in cui nel mezzo c’è il cambiamento, il miracolo della vita ….

Quante poche volte lo comprendiamo , quante rare volte lo pratichiamo….

L’essere umano è tanto alieno dal cambiamento vero, quanto è vicino alle abitudini, alla staticità….come fossero la sua àncora di salvezza…

La felicità rappresenta una chimera da conquistare, non comprendendo che la possediamo già dentro di noi….

L’essere umano è così strano ma talmente incentrato su se stesso…. non si rende conto dell’amore che lo circonda che lo cerca in persone sbagliate…

L’essere umano è semplice, complesso, misterioso, contraddittorio, ma rappresenta una parte piccolissima dell’universo….