Riflesso

Scorgo tra i miei pensieri la tua immagine riflessa su un vetro rotto.

Sono impressi i tuoi lineamenti sottili, quasi evanescenti….

Mi giro nella notte insonne… mi agito, ti sogno…. sei la mia ombra sul mio cuore….

Rimani il riflesso istantaneo dei miei sogni….

Ma sarà così per sempre?

Così difficile da accettare! Accettare le tue scelte!

Infinito

Il mare ridesta la mia anima…

Girovaga di te…

La mia relazione infinita … con te … spuma che riesci sempre a riemergere…

Io e il mare….

Mi perdo nel suo infinito….

Vedo l’orizzonte riflesso nei suoi occhi…

Rivedo te tra le sue onde…

Mentre tu sei troppo evanescente…lui rimane impresso nella mia mente e nella mia anima…

Amo quel suo infrangersi sulla sabbia, perché è quella speranza mai svanita di averti…

Amo le sue onde in una mare in tempesta perché riecheggiano la mia anima ribelle, la mia anima inquieta … senza fine, immensa… infinita di te…

Ma tu lontano… così lontano come il mare… lontano ed infinito…

Ti amo ma non dovrei…

Ti amo dice la mia anima… Non l’amare dice la mia mente… amalo dice il cuore…. con riserva…non illuderti mi ridice sottovoce il cuore…. dovrei ma non posso…

Non posso non amarlo… È come se ripudiassi il mio amore per l’infinito….

Amore è amare l’infinito di noi stessi!

Sei tu quell’infinito…..

Riflessi….

diego-torres-silvestre_moonlight..._zkvkrq.jpg.jpeg

Riflessi di te, riflessi di me…

in questa notte oscura….

immagini che si frappongono ….

ricordi svaniti ….in un tempo andato….

in un luogo estinto…

Combattente da sempre…nata per essere forte….

Noi stessi

Ogni giorno sia sempre un giorno da ricordare …

Ogni momento della nostra vita , un attimo da non dimenticare..

perchè la vita scivola troppo in fretta da poter fermarla in un istante….

Spesso dimentichiamo chi eravamo….e ricordiamo solo chi siamo….dovremmo certe volte ripercorrere in un flash back come eravamo e come siamo diventati….sia nel bene che nel male…

Quello che siamo ora, forse e’ un riflesso inconsapevole di come eravamo in passato….

Le circostanze modificano la nostra percezione….rivivere il nostro passato è un modo per renderci migliori….nel presente e vivere in pieno il nostro futuro…

Certo cambiamo con gli anni, ma non dimentichiamo la nostra natura, quella è immodificabile….trovare anche in esperienze negative noi stessi, il nostro io perduto….non bisogna mai permettere a persone di cambiarci totalmente… non sarebbe giusto….la nostra essenza fa parte di noi e non dovrebbe essere snaturata da epsrienze dolorose….Amarsi è l’unico modo per stare bene con se stessi!