Anime solitarie

Canto l’amore!

Canto la vita!

E se tutte le volte sentirò il cuore spezzarsi risorgero ‘…

E se la solitudine mi farà compagnia la guarderò come alla mia fedele compagna , amica ….

Combattiamo la stessa battaglia…. la stessa paura….

E se il mondo crollerà nelle sue paure …. io sarò lì ad accogliere le tue lacrime, i tuoi timori….

Potrai spezzare il mio cuore… Ma mai la mia anima di guerriera!

Ribelle, senza compromessi , anima che si distingue dalla massa….

Anima che si distingue, introspettiva … sognatrice, poetica…incompresa..

Perché le anime sono così…

Scelgono le vie difficili, controverse…mai lineari, scontate…

Nascosti

Celo i miei occhi,

Ombrosi di felicità ,

Nascosti a te.

Proteggili, anche se sei lontano, lontano da me.

Tu li senti,

Li senti tuoi,

Fanno parte di te…

L’ombra tra di noi è alta, minacciosa, ci allontana nelle nostre vite, permea in acque così profonde da non riuscire a guardarci…. Ma perché ti sento così vicino? Così attaccato alla mia anima, così da poterti sfiorare…. respirare….

Distanza, vicinanza si combaciano a tal punto che siamo solo una cosa sola…. ma lo siamo sempre stati…. siamo sempre stati l’uno nell’altra….

Lo stesso essere su questa deserta terra

Anime

Respira l’anima ,

Ovunque lei possa incarnarsi troverà un modo per trovarti, pr riconoscerti…. anche se cambierai, se sarai diverso, se i tuoi occhi non incroceranno il mio sguardo, la mia anima sentirà il tuo respiro, il tuo odore, le tue sensazioni….

Lei soffrirà forse per cercarti, patira’ per averti, per sentire la tua essenza, per ascoltare il tuo respiro, ma avrà pazienza nell’aspettarti…. e quando vi incontrerete potrai vedere il mio sorriso, sarà diverso, sarà bello , sarà solo tuo….

Graffi

Ossessione,

Graffi al cuore,

Potrò liberarmi di te, mio dolce e continuo turbamento?

Anima dolorante dei tuoi ricordi….

Il dolore si insinua delicatamente ma inesorabilmente nei meandri della mia anima…

Fa male il cuore, si spezzano le anime, sanguinano le lacrime ….

La via per la felicità la conosci solo tu, a me è sconosciuta, vagabonda…

La felicità è nel tuo cuore, non nel mio… ormai lontano, dimenticato, oscurato da te, dai tuoi ricordi

Anima

Con te metto a freno la mia anima,

lei è indomita, ribelle, è puro istinto!

Anima e corpo così diversi ma così l’uno dipendente dall’altro…. come lo siamo noi in modo distante, in modo così speciale, unico.

Il corpo vuole ciò che l’anima pretende… lei è così…. voluttuosa di te…. carnale, è cuore…. è amore…

Respiro

Mi fermo

Sono qui

Ì nostri occhi si fermano,

Si accarezzano, si commuovono… hanno la stessa passione, lo stesso respiro, lo stesso languore…

E se ci chiedono cosa ci ha unito?

Io risponderei….

…. lo stesso tipo di anima, la stessa pelle, la stessa ed identica emozione….

Balliamo con la stessa nota musicale, impercettibile agli altri, solo nostra…. identica al suono di un respiro …. il nostro

Scoprirsi

Luce,

Risveglio,

Attimi,

Anima,

Cuore.

Ogni volta che ti mancherà la terra sotto i piedi, ci sarò io a sorprenderti, a sorriderti, a esprimerti attimi e voglia di amare…

La vita muove il mondo,

L’amore dà quell’energia che nessuno può immaginare…

E sei tu quellenergia anche se non lo sai….

Non conosco la tua anima ma riesco a sentire i suoi battiti, il suo cuore pulsante!

Guardami e scoprirai in me te stesso….