Amare di nuovo

Sei venuto dentro di me ….

Inaspettatamente… hai dilaniato la mia mente con stupidi pensieri… irrazionali…. generi distacco, non amore, chiusura dell’anima…

Ora stai vincendo, riesci a privarci del nostro primo bisogno umano… naturale, semplice … un abbraccio, un alito d’amore…

Ma l’alba che vediamo oggi sarà un ‘ alba diversa, che un giorno riusciremo a vedere….

Riusciremo a vedere le stelle , l’immenso universo che abbraccia la nostra pelle, la nostra vita!

Un giorno ti diremo addio….

E riscopriremo l’amore ….

Cosa significa amare un altro essere umano… senza pregiudizi

Amore

L’emozione è la nostra poesia immortale… la nostra fiamma mai spenta ….

L’amore è il nostro tormento più grande, imesprimibile con le parole, ma sentito con lo sguardo….

Amare può essere la cosa più semplice di questo mondo … ma anche la più complessa, la più difficile….

Amore è intesa inspiegabile …. è la natura che prende il sopravvento…. è sopprimere la ragione….

L’amore è la più bella parola non detta, è l’inconscio che si ridesta….

È l’essenza che muove il mondo…

Imperfezione

Nubi,

oscuri presagi ,

Persone infelici che continuano la loro vita perfetta, con gli occhi di individui che non sbagliano mai … persone illuse da una finta felicità…

Noi, amore mio, sentiamo l’ ebbrezza dell’imperfezione, attimi rari di intensa felicità, che appartengono solo a noi….

Imperfezione, felicità… non c’è connubio più perfetto….

Amare è imperfezione…. amare le tue bellissime fragilità, la tua imperfetta emotività….

O amore mio è ciò che ogni essere umano dovrebbe aspirare….

Aspettare

Mia ebbrezza,

Mia luce dell’anima,

Ridesti stupore in me

Meraviglia nei miei occhi ….

È Amore…. follia o semplicemente paura di amare…. paura dell’oblio, timore di sentirmi consumata da te… potresti dimenticarmi …. cancellarmi … o amarmi come non hai mai amato nessuno….

E io starò ad aspettarti , dilaniandomi dentro…. in un tuo ricordo…. in un tuo sospirato bacio…

Amare è anche aspettare il nostro momento… il nostro attimo di felicità

Amare

Tu puoi credere in ciò che non vedi? E non credi in ciò che senti?

La razionalità cosa può essere senza l’istinto? Convivono? O non potranno essere amici tolleranti?

Come può il dolore più forte generare amore infinito?

Possiamo amare se proprio l’amore ci ha paralizzati? Ci ha murati vivi in un cuore di tomba?

Crederò ancora in un amore se tutto attorno a me è regno di invidia e gelosia?

Solo l’amore può guarire, riparare le cicatrici del nostro cuore….

Il dolore ferisce e alimenta le nostre lacune interiori…. lacera la nostra anima….

Amare è provare a ricucire ciò che è lacerato dentro….

Amo credere che l’amore può fare questo… amo credere che sognarti può permettere questo…. l’amore può tutto ciò che desideri!

Profondità

Siamo fatti della stessa profondità del mare….

Siamo oltre la superficie, oltre quell’apparenza banale, la mediocrità ….

Sei come quell’abisso profondo che amo scrutare…. guardare e perdermi in esso…. forse quell’oscurità non è poi così tetra…

ma familiare, nasconde quella parte dell’anima , la mia e…. la tua… così diverse ma così simili….

La profondità del mare è la nostra stessa profondità, la nostra inquietudine di amare…

Dire ti amo

Vorrei parlare alle mie emozioni, ai miei desideri…

Poter sentire …. “sono con te, va tutto bene … ti amo”

Spesso si dice di amare con tanta facilità , quasi ad ingannare il cuore di chi ascolta…

Dire ti amo è come dire ti fidi di Me!

Fidarsi è difficile come diventa ancora più difficile dire ti amo dopo troppe delusioni, troppo veleni che inquinano l’anima…

Due semplice parole che racchiudono l’infinito, l’immenso cuore di chi desidera sentirsi dire queste parole…

Ti amo una goccia che racchiude una singola felicita’

Infinito

Il mare ridesta la mia anima…

Girovaga di te…

La mia relazione infinita … con te … spuma che riesci sempre a riemergere…

Io e il mare….

Mi perdo nel suo infinito….

Vedo l’orizzonte riflesso nei suoi occhi…

Rivedo te tra le sue onde…

Mentre tu sei troppo evanescente…lui rimane impresso nella mia mente e nella mia anima…

Amo quel suo infrangersi sulla sabbia, perché è quella speranza mai svanita di averti…

Amo le sue onde in una mare in tempesta perché riecheggiano la mia anima ribelle, la mia anima inquieta … senza fine, immensa… infinita di te…

Ma tu lontano… così lontano come il mare… lontano ed infinito…

Ti amo ma non dovrei…

Ti amo dice la mia anima… Non l’amare dice la mia mente… amalo dice il cuore…. con riserva…non illuderti mi ridice sottovoce il cuore…. dovrei ma non posso…

Non posso non amarlo… È come se ripudiassi il mio amore per l’infinito….

Amore è amare l’infinito di noi stessi!

Sei tu quell’infinito…..

Libera

Liberati dal mio cuore…

Troppo solitario per un amore effimero…..

Sorprenditi della tua forza…

Troppo energica per accontentarti di una relazione insapore…

Riscopriti quanto vali in un mondo frivolo e formale…

Sei tu che riuscirai a donare la tua anima a colui che saprà amarla, proteggerla e custodirla….

Ama te stessa per amare chi riesce a turbarti con uno sguardo…