Sayuri….Memorie di una Geisha

image

Giovane donna destinata a diventare la mia importante Geisha dei primi del 900 in Giappone. Piccola orfana sara’ educata a diventare un’ apprendista Geisha, maiko . Con il suo portamento e la sua caparbieta’ riuscira’ ad entrare nel cuore di molti uomini, anche in quello che lei ha incontrato ed amato sin da piccola, incontrato per caso su un ponte del quartiere delle Geishe. Diventare geishe non e’ facile, e’ sacrificio , dedizione. Geisha etimologicamente significa persona dell ‘ arte, e’ un ‘ artista, capace di danzare e suonare strumenti musicali e esperta nella famosa cerimonia del te’. Una volta scelta la vita di geisha ogni maiko all ‘ inizio della sua educazione assume un nome d’ arte . La piccola protagonista del libro ,Chiyo sara’ la nuova e famosa Geisha del momento portando il nome di Sayuri. Una storia d’amore oltre i confini , un legame forte ed intenso. Memorie di una Geisha, Arthur Golden. Un libro da leggere tutto di un fiato. Consiglio di una lettrice che ha amato intensamente questo romanzo.

Sayuri

Fra realtà e fantasia….leggere e viaggiare

Conoscere e imparare luoghi e storie che non conosciamo è un modo di avvicinarsi a realtà ignote e riuscire ad amare la diversità…Ciò che è diverso dovrebbe unire e non dividere. Questo Blog è inteso come un viaggio esplorativo tra luoghi che ho visitato nella mia vita e momenti di lettura di testi diversi ed emblematici in certi periodi che ho vissuto . Realta’ e fantasia , viaggio in cio’ che siamo e cio’ che siamo diventati.image

Sayuri

Il Giappone: un mondo tra modernita’ e tradizione!

La cultura giapponese ha avuto un effetto positivo sul mio modo di pensare , sulla mia apertura a culture estremamente diverse dalla mia. Il Giappone e’ modernita’ e tradizione, un continuo dualismo tra chi e’ attaccata al vecchio pensiero di antico e cio’ che e’ inteso come moderno, innovazione. Un paese che si e’ evoluto incessantemente dopo la seconda guerra mondiale. Pensare una citta’ come la modernissima ed eccentrica Tokyo ! Ultra tecnologica piena di colori . Ho avuto l ‘occasione di visitarla nella sua bellezza e modernita’. Ma Tokyo non e’ solo questo, e’ anche tradizione; esistono quartieri con abitazioni rurali o tipicamente giapponesi con letti chiamati futon o ristorabti tipici in cui e’ possibile sedersi con cuscini e dove si mangia la vecchia cucina nipponica. Inoltre sono riuscita ad incontrare anche se da lontano una vera geisha . Ne sono rimasta ammaliata. Sono veramente di una bellezza fuori dal comune come vengono descritte in molti libri . La geisha e le cosidette maido , apprendiste geishe vengono sottoposte ad una rigida educazione . In Giappone la geisha e’ una classe sociale altamente riconosciuta e venerata. E cio’ che ho appreso studiando la loro figura e cio’ che rappresentano. Tokyo per chi puo’ visitarla e’ strabiliante e anche contraddittoria. I giapponesi sono cosi. Caparbi nel loro lavoro, stakanovisti ma anche problematici, remissivi a manifestare i propri sentimenti . Difficilmente li troverete in dolci effusioni camminando per le strade, e’ un modo di fare non giapponese . Consiglio di visitare il Giappone ;);). Ne vale la pena.

Sayuri