Estate portami via…

La brezza marina

il sapore di salsedine

la voglia di quel getto d’acqua sulla pelle….

tutte sensazioni che mi riportano al dolce colore dell’estate, del mare, della rilassatezza…

Il mare è il simbolo dell’abbandono dello stress quotidiano, delle preoccupazioni di un intero anno…

L’estate è vacanza….il dolce far niente ….pensare solo al modo di rilassarsi e abbandonare i mille pensieri e problemi quotidiani!

Spesso però succede che i problemi ci accompagnano durante il periodo estivo….

subentrano e non ci fanno godere il meritato riposo….

Sfido chiunque a non desiderare anche una sola volta nella vita di desiderare di partire su un’isola deserta ….con un biglietto di sola andata!

Di frequente in questo periodo ambisco a questo….

Mi vedo distesa da sola su una spiaggia bianca con un’acqua trasparente e con una palma di cocco e desiderare uno stile di vita diverso….

Ma poi le mie fantasie mi riportano come d’incanto alla mia realtà, che dopottutto non è male, e penso che metaforicamente l’estate è il simbolo dei nostri desideri inconsci, di ciò che vorremmo fare …..una realtà parallela alla nostra….

bella ma per certi aspetti irreale….

un dualismo fra leggerezza e pesantezza della vita!

 

 

 

 

 

 

 

Credere!

Voglia di innamorarsi…
Voglia di non arrendersi….nonostante tutto!
Spezzare ogni legame che ti inchioda ad un passato malsano , insapore , bugiardo….
Non è mai troppo tardi per essere felici!
Si merita la persona per la quale siamo destinati o almeno quella che ci rende felici e appagati!
L’ amore è tra persone che desiderano lottare per qualcosa di vero e sincero….
Il vero amore rende felici…
Puo’ essere anche raro, ma crederci è gia’ qualcosa….
Sembrero’ fuori di questo tempo, non importa! Troppo idealista, troppo sognatrice, romantica , troppo fiduciosa nella vita e nelle persone buone? Si ! E orgogliosa di esserlo!
Se non  fossi cosi…..non avrei reagito alla mia tempesta piu’ grande, al mio inferno piu’ buio….per vedere anche un minimo di luce, la mia luce…..

Il fuoco dell’ anima!

Vibra dove ti portano i sogni…
Quelli in cui credi….
Quelli che ti rendono felice di toccar il cielo con un dito….
Quelli che ti rendono viva,
Quelli per i quali hai lottato, sopravissuto, pianto e riso….
Vivili i tuoi sogni….
Spera in cio’ che credi….
Soprattutto in quelli folli, impensabili, che fanno vibrare la mia anima, e bruciano dentro di me, fin quando senti il fuoco, vai avanti nei tuoi sogni….
Loro sono la tua anima, il tuo cuore in fiamme….ma non girarti indietro, vai avanti nel tuo cammino, il tuo nuovo cammino….qualunque esso sia….dove c’ è ancora speranza , dove in cio’ che credi ha una sua ragion di essere e di esistere!

La mia luce

Luce, energia, calore
Quel calore che non riesco a dimenticare,
Quello sguardo contenuto nei tuoi occhi,
Quello sorriso accecante che riesce ancora a farmi vibrare l’ anima…
Luci ed ombre,
Rimpianti ed attese,
Aspettarti o cancellarti….
Amore o non amore…
Non c’ è via di scampo,
Bianco o nero….
Lontani e vicini
Ogni tua parola era un lasciapassare alla mia mente…..
Nessuno è entrato tra le righe dei miei pensieri….
Come hai fatto tu…
Hai risvegliato quella parte di me….
Cosi sotteranea e nascosta…che tu hai portato alla luce…
Solo tu….

Vivere

Vivere per se stessi,
O vivere per gli altri,
O vivere per un sentimento che ti aliena,
Che crea le distanze tra te e il mondo….
O semplicemente vivere….
Le tenebre della vita possono oscurare il tuo cammino, ma spetta solo a noi creare il nostro spiraglio di luce ….prima o poi succede che riusciremo a  brillare di luce propria….
Credere che il meglio deve ancora venire non è poi utopia…..