Amore senza fine

L’amore eterno, quello che vive oltre il tempo, oltre lo spazio è dentro di noi… non quello esteriore, apparente di una qualsiasi relazione …

L’amore … quello indelebile… infinito è quello che ci fa continuare a credere ancora in noi stessi, di innamorarci pazzamente, di vedere l’altro in noi…

Quello “relazionale” diventa effimero , destinato a finire se non si ha la consapevolezza di nutrire un reale e sincero sentimento…

Le relazioni resistono… ? Le relazioni che non finiscono brillano di una luce diversa da quelle che “resistono”…. brillano di una luce negli occhi… così lucente che basta capirsi con uno sguardo…

Queste sono le relazioni infinite… le relazioni d’amore…. le relazioni che vivono dall’inizio di un sentimento vivo, bramoso di vivere… bramoso d’amore

Annunci

Empatica e narcisista!

I narcisisti possono arrivare ad amare incondizionatamente?

Riescono a mettere il loro ego in un angolo e a sentire l’amore nel cuore di chi li ama?

Riescono a redimersi ? Ad accettare di sbagliare? Ad innamorarsi senza aver il controllo sugli altri?

Cosa scatta in loro quando il loro ego è sproporzionato? Sanno amare nel modo di “Amore”?

Un’empatica sa e conosce perfettamente il meccanismo di un narcisista, ma quando ama lo fa senza misura, sente emotivamente le emozioni degli altri, diventano sue… un’empatica sente di chi fidarsi, sente lo sguardo di chi cerca amore…

Un’empatica e un narcisista non dovrebbero mai innamorarsi l’uno dell’altra! E quando accade è un’esplosione chimica ed emotiva…. c’è nel bene e nel male un meccanismo di dipendenza che forse proprio l’amore reciproco può salvarli….

Romanticismo

La luna non smette di risplendere…

Perché non smette di guardare l’amore in quegli occhi di noi comuni mortali…

C’e’ quel sublime incanto quando guardo la luna che sembra baciare il mare…

Sono innamorata di lei quando guardi intensamente quel riflesso in me…

L’amore che trasmettiamo è indice di romanticismo… È la magia di una sera d’estate … dove tutto è poesia ….

Amore

Ti cercai negli occhi di chi è capace di amarmi… senza misura…

Di chi è capace di rischiare per amore…

Tu non lo sei…

Ci si spezza per amore, maggiormente chi è impresso in noi… chi poteva essere ma non è stato…

Mi innamorero’ chi è capace di graffiarmi l’anima, chi riuscira’ a scuotere il mio cuore e i miei sensi…

Questo è ciò che mi aspetto da ciò che chiamo Amore!

Dolore

Quando ti prende dentro quel dolore… però cominci ad accettarlo, ad accettare che esiste, che quasi diventa familiare, accade che queste paure a mano a mano scompaiono i diventano tue solo tue… e riesci a gestirle…

Possono ritornare ma sono quelle stesse paure che tra le lacrime ti hanno fatto crescere , maturare, cambiare…

Senza te …

Parte di noi perse nelle stelle…

Parte di me sospira la tua felicita’…

Sospiri infiniti… cuori in fiamme per un sogno che non esiste più…

Amore oltre tempo… oltre ogni cosa… Non esiste di più provato … di più intenso di ciò che ci unisce….

Non dimenticherò mai il tuo sguardo che amava guardarmi negli occhi… come un cucciolo che desidera avere delle conferme di affetto… Non dimenticherò quell’amore che mi trasmettevi… Che io non ho compreso veramente…

Dovrei perdonare me stessa si ciò che ho perso e di ciò che tu hai perso….

Non hai scelto me …. Ma se avessi potuto avrei scelto sempre te… Non potevo far altro… avrei scelto le ragioni del mio cuore… nonostante tutto….

Ci si sceglie nel momento in cui si ha la certezza di toccare la felicita’… Ma si è felici con la persona sbagliata ? Si è felici quando non si ha scelta?

So che avresti scelto me nel cuore, nell’anima … Non nella vita!

Perché conosco i tuoi sentimenti molto più di te stesso… conosco il tuo essere innamorato di me, anche se taciuto…

Sei la parte migliore e peggiore di me…

Hai tirato fuori di me la mi anima… la mia rabbia… il mio amore…il mio tutto… Ma forse non abbastanza da cambiare le nostre vite!

Non sopporterei di perderti… di concepire la mia vita senza il tuo sorriso o il tuo sarcasmo…

Perché avrei sempre un motivo per arrabbiarmi, per sorridere e per amarti…

Scrivere

Scrivere è il portale della mente..

La ricerca di noi stessi attraverso la scrittura… È esser vicino a qualcuno , rispettando la sua libertà…

Scrivere è il cuore che sente… che arrivi a lui… l’amore assoluto…

Scrivere è noi stessi, la più importante storia d’amore…

Scrivo per essere felice…

Ricordi

Lacrime che vanno via dal mio dolore…

Sguardi ormai lontani… passato dimenticato.. Ma che a tratti riemerge…

Parole dette a metà … cuori divisi precocemente…

Amore spezzato… reciso … tormentato…. Ma libero di essere qualcun’altro…

Evadere da questo mondo che non è più mio….

Desideri sopiti… eterei… in divenire…

Risvegliami da questo torpore addormentato… insonne…

Ti amo più di prima… Ma di un amore diverso… bello… sincero…

Resta come se fosse l’ultima cosa al mondo…

Urlami che hai smesso di dimenticarmi… ed io lo farò con te… anzi non l’ho mai fatto…

I tuoi ricordi vivono nell’anima…

Sempre

Fragilità

Racchiudi il tuo essere in te…

Non aver paura di mostrarti nella tua fragilità!

L’immutabilta’ rende ciechi … vulnerabili…

Quanta insicurezza leggo negli occhi delle persone che incrocio lungo il mio cammino…

Chi vuole imporsi , comandare sugli altri… Ma per arrivare dove? Ad un’ altra sofferenza dell’anima?

Amo chi si mostra per quella che è! Amo chi riesce ancora a piangere per un abbraccio agognato… per due occhi che hanno bisogno.di piangere…. questa è verità , fragilità , essenza vera senza maschere… È empatia … È amore…